Print Sermon

Lo scopo di questo sito Web è di fornire manoscritti gratuiti e video di sermoni a pastori e missionari in tutto il mondo, in particolare nel Terzo mondo, dove, se ci sono, sono pochi i seminari teologici o le scuole bibliche.

Questi manoscritti e video sono disponibili per 1,500,000 computer in 215 paesi ogni mese all’indirizzo www.sermonsfortheworld.com . Molti guardano i nostri video su YouTube e poi visitano il nostro sito web, proprio perché ogni sermone rimanda da YouTube al nostro sito. YouTube porta a visitare il nostro sito. I manoscritti sono disponibili ogni mese in 40 lingue per migliaia di persone. I manoscritti non sono coperti da copyright, quindi anche altri predicatori possono utilizzarli senza permesso. Per le donazioni puoi cliccare qui per aiutarci in questa opera per diffondere il Vangelo in tutto il mondo, anche nei paesi Musulmani e Hindu.

Se vuoi scrivere al Dr. Hymers, indica per favore il tuo paese di provenienza, altrimenti non potrà risponderti. L’indirizzo email è rlhymersjr@sbcglobal.net .




LA TUA DEPRAVAZIONE TOTALE

YOUR TOTAL DEPRAVITY
(Italian)

A cura del Dr. Dr. C. L. Cagan
By Dr. C. L. Cagan

Sermone predicato presso il Tabernacolo Battista di Los Angeles
Sabato sera, 17 ottobre 2015
A sermon preached at the Baptist Tabernacle of Los Angeles
Saturday Evening, October 17, 2015

“Tutti sono sottoposti al peccato” (Romani 3:9).


La razza umana è “sottoposta al peccato.” La Bibbia ce lo dice molte volte, ci dice che siamo “morti nei peccati” (Efesini 2:5). Siamo “morti nelle colpe e nei peccati” (Efesini 2:1). L’Apostolo Paolo ha scritto: “il peccato che abita in me” (Romani 7:20). Siamo tutti in una condizione terribile, tu ti trovi in una condizione terribile.

Questa condizione è chiamata depravazione totale, perché tutti sono totalmente depravati. Tu sei totalmente depravato, e questa sera vedremo cosa non è la depravazione totale, e poi cosa è.

I. Primo, cosa non è la depravazione totale.

La depravazione totale non è la stessa cosa dei peccati individuali che hai potuto commettere. Non fraintendermi: hai commesso molti peccati che sono terribili, infatti la Bibbia dice: “Chiunque commette il peccato trasgredisce [disubbidisce] la legge: il peccato è la violazione della legge.” Se disubbidisci alla legge di Dio vuol dire che pecchi.

Quando Dio ti dice di non fare qualcosa e la fai, commetti peccato. La bibbia dice: “Non attestare il falso contro il tuo prossimo [non mentire]” (Esodo 20:16). Sai che non devi mentire, nonostante ciò lo fai, pecchi contro Dio. La Bibbia dice: “Non rubare” (Esodo 20:15). Quando rubi pecchi contro Dio.

Quando Dio ti dice di fare qualcosa e non la fai, commetti peccato. Gesù disse: “Ama il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente” (Matteo 22:37), tuttavia hai sempre vissuto come se Dio non fosse importante. Ogni volta che manchi la domenica in chiesa, disubbidisci a un comandamento. Pecchi.

La Bibbia dice: “Non commettere adulterio (Esodo 20:14). Gesù disse: “Ma io vi dico che chiunque guarda una donna per desiderarla, ha già commesso adulterio con lei nel suo cuore” (Matteo 5:28). Ogni volta che guardi qualcosa che ha un contenuto pornografico sul tuo computer, stai commettendo un terribile peccato.

La Bibbia dice: “Onora tuo padre e tua madre” (esodo 20:12). Non ci dice che dobbiamo onorarli se siamo Cristiani, o se i nostri genitori hanno ragione, ci sta dicendo di onorarli. Ogni volta che disubbidisci a questo comandamento, pecchi. Questa sera tra di voi sono presenti alcuni che letteralmente odiano il proprio padre o la propria madre, e questo è un peccato terribile.

Hai una lunga e orribile lista di peccati. Questa lista ti condannerà il giorno del Giudizio Finale. La Bibbia ci dice che ogni cosa che fai, che dici e che pensi viene registrata da Dio, nel “libro” di Dio. Il giorno del “Giudizio finale”: “vidi i morti, grandi e piccoli, in piedi davanti al trono. I libri furono aperti, e fu aperto anche un altro libro che è il libro della vita; e i morti furono giudicati dalle cose scritte nei libri, secondo le loro opere” (Apocalisse 20:12). Un giorno ti troverai davanti a Dio, e tutta la tua vita sarà letta davanti a tutti, e la Bibbia dice: “Ma per i codardi [coloro che hanno paura di ciò che dice la gente], gl'increduli, gli abominevoli, gli omicidi, i fornicatori [dal greco pornois, coloro che guardano la pornografia o che hanno rapporti sessuali fuori dal matrimonio], gli stregoni, gli idolatri e tutti i bugiardi, la loro parte sarà nello stagno ardente di fuoco e di zolfo, che è la morte seconda»” (Apocalisse 21:8). Ti vergognerai di te stesso e sarai gettato nello stagno di fuoco.

Non ti sarà affatto di aiuto il fatto che sei stato buono, non ti aiuterà se ti viene detto che sei “una brava persona.” Tu sia di essere un peccatore. E Dio anche lo sa. Non ti aiuterà il fatto che ci sia gente peggiore di te. Entrambi sarete gettati nello stagno di fuoco.

Non ti aiuterà abbandonare alcuni peccati e il provare a essere una persona migliore. I tuoi peccati passati sono già registrati nel libro di Dio. Anche se tu non peccassi mai più, saresti gettato ugualmente nello stagno di fuoco per ciò che hai commesso. Non ti aiuterà il fatto che saresti potuto essere un uomo peggiore, sei stato abbastanza cattivo. Sei in un guaio terribile e non puoi fare nulla per fuggire.

La lista dei tuoi peccati è orribile, ma questo non è la “depravazione totale.” La lista dei peccati che hai commesso non è nulla in paragone con il male e l’orrore della tua natura peccaminosa. Ed è dalla tua natura peccaminosa che provengono le cose malvage che fai. Gesù disse: “perché è dal di dentro, dal cuore degli uomini, che escono cattivi pensieri, fornicazioni, furti, omicidi, adultèri, cupidigie, malvagità, frode, lascivia, sguardo maligno, calunnia, superbia, stoltezza. Tutte queste cose cattive escono dal di dentro e contaminano l'uomo” (Marco 7:21-23). Il termine “dal di dentro” vuol dire “dall’intimo.” Questo versetto ci dice come siamo dentro. Non solo fai delle cose cattive, ma tu sei cattivo, e tu fai cose cattive perché sei cattivo. Non solo fai peccati, sei peccatore. Commetti peccati perché sei pieno di peccato. E ciò che fai rivela ciò che sei, e quindi questo ci porta al secondo punto.

II. Secondo, cosa è la depravazione totale.

La depravazione totale si riferisce al modo in cui tu sei. Vuol dire che sei pieno di peccato e corrotto interiormente. Perciò fai le cose che fai, proviene tutto dalla tua natura. La Bibbia dice che siamo “per natura figli d’ira” (Efesini 2:3). Ecco come sei. Hai ereditato questa natura dal primo padre Adamo, che ha peccato e ha passato il peccato a tutta la razza umana fino ai tuoi genitori e ora a te. Ecco perché il Salmista ha scritto: “Ecco, io sono stato generato nell'iniquità, mia madre mi ha concepito nel peccato” (Salmo 51:5). Ora dunque tu sei un peccatore, ecco cosa sei, e ciò che sarai, ciò che sempre potrai essere.

La depravazione totale vuol dire che ti trovi in un stato permanente di peccato e non riesci a liberartene. La Bibbia dice che siamo “morti nei peccati” (Efesini 2:5). Siamo “morti nei falli e nei peccati.” Il nostro testo ci dice che siamo “sottoposti al peccato” (Romani 3:9). Siamo legati al peccato. Gesù disse: “In verità, in verità vi dico che chi commette il peccato è schiavo [dal greco doulos, schiavo] del peccato” (Giovanni 8:34). L’Apostolo Paolo disse che siamo “schiavi del peccato” (Romani 6:20). Non sei un figlio di Dio, appartieni al Diavolo. Siete nel: “laccio del diavolo … presi prigionieri [per fare] la sua volontà” (II Timoteo 2:26).

Nel tuo cuore, nel tuo intimo, sei un nemico di Dio. La Bibbia ci dice questo: “ciò che brama la carne [l’uomo non convertito] è inimicizia contro Dio” (Romani 8:87). Ecco perché sei egoista, ecco perché resisti alla volontà di Dio, e nel tuo intimo vorresti fare altro. Anche se non lo dici espressamente ad alta voce, sai che ti opponi nel tuo intimo, perché nel tuo cuore sei un nemico di Dio. Tu sei contro Dio.

Non puoi comprendere le cose spirituali, anche se ci provi. La Bibbia dice: “Ma l'uomo naturale non riceve le cose dello Spirito di Dio, perché esse sono pazzia per lui; e non le può conoscere, perché devono essere giudicate [bisogna discernerle] spiritualmente” (I Corinzi 2:14). Per questa ragione non si può rispondere alla domanda “Come posso credere in Gesù? Non è qualcosa che si può imparare!

I tuoi pensieri e le tue immaginazioni sono sbagliati. La Bibbia dice: “poiché il cuore dell'uomo concepisce disegni malvagi fin dall'adolescenza” (Genesi 8:21). Anche i tuoi pensieri sono malvagi. Ecco come sei intimamente e non puoi fare nulla per cambiarlo.

Non puoi cambiare o diventare buono, la Bibbia ci dice che non puoi! Dice che sei una persona perduta “non è sottomesso alla legge di Dio, e neppure può esserlo” (Romani 8:7). Non puoi essere buono, hai provato e hai fallito, hai fallito ogni volta e sempre fallirai.

Non puoi cambiare la tua natura, come sei interiormente. La Bibbia dice: “Può un Cusita [un Etiope] cambiare la sua pelle o un leopardo le sue macchie? Solo allora anche voi, abituati come siete a fare il male, potrete fare il bene” (Geremia 13:23). Non puoi cambiare il colore della tua pelle, così come il leopardo non può cambiare le sue macchie. E tu non puoi liberarti dalla tua natura malvagia. Giobbe disse: “Chi può trarre una cosa pura da una impura? Nessuno” (Giobbe 14:4). Non puoi cambiare te stesso dall’impuro al puro. Provaci, e presto scoprirai che sei sporco dopo tutto.

Vi faccio una domanda. Potete smettere di essere umani? Puoi cambiare in modo da non essere più un essere umano? Ovviamente non puoi! Tutti gli esseri umani sono peccatori, la Bibbia dice: “Tutti hanno peccato” (Romani 3:23). E ancora: “Non c'è nessun giusto, neppure uno” (Romani 3:10). Visto che non puoi smettere di essere umano, non puoi smettere di essere un peccatore. Non puoi cambiare la tua natura peccaminosa e depravata. Non hai speranza in te stesso.

Non puoi fare nulla per piacere a Dio. La Bibbia lo dice chiaramente: “quelli che sono nella carne non possono piacere a Dio” (Romani 8:8). “Nella carne” vuol dire uomini perduti. Se sei perduto, non c’è nulla che tu possa fare per piacere a Dio, per renderLo felice di te. Persino le tue cosiddette opere buone o religiose non piacciono a Dio. La Bibbia dice: “Tutti quanti siamo diventati come l'uomo impuro, tutta la nostra giustizia come un abito sporco; tutti quanti appassiamo come foglie” (Isaia 64:6). Puoi pensare di piacere a Dio o dire di poterci riuscire, ma Dio dice che non puoi! E Dio ha ragione o torto? Se provi a essere giusto con Dio imparandolo, o provando a essere migliore, stai dicendo che dio ha torto. E comunque fallirai e cadrai continuamente. Non potrai mai fare qualcosa di buono che possa piacere a Dio.

Non potrai mai imparare nulla che possa salvarti. Ecco perché non c’è una risposta alla domanda “come posso credere in Gesù?” Imparare qualcosa non ti aiuterà. Imparare qualcosa non potrà mai cambiare la tua natura. Gesù disse ai perduti come te: “Perché non comprendete il mio parlare? Perché non potete dare ascolto alla mia parola” (Giovanni 8:43). Gesù Cristo disse ancora: “Chi è da Dio ascolta le parole di Dio. Per questo voi non le ascoltate; perché non siete da Dio” (Giovanni 8:47).

Non puoi venire a Cristo mediante i tuoi sforzi o credendo in Lui. Gesù stesso disse: “Nessuno può venire a me se non lo attira il Padre, che mi ha mandato” (Giovanni 6:44). Non l’ho detto io, ma Gesù! Puoi provare a salvarti, ma fallirai. Puoi imparare a dire le giuste parole, puoi ricercare questo o quel sentimento, ma non andrai da nessuna parte. Non sarai convertito, perché tu non puoi convertire te stesso! Sei morto, sei malvagio nel tuo cuore, come puoi convertirti da solo? Non puoi.

Sei un peccatore perduto, “morto a Dio” completamente pieno di peccato e senza speranza alcuna. Non sei capace di salvezza. Non puoi fare in modo che avvenga la tua conversione, sei morto a Dio, sei “morto nei tuoi peccati.” Puoi provare a non pensare al tuo peccato, ma è ancora lì. Dio lo vede ancora, che tu voglia o no. Dio è adirato contro il tuo peccato, è disgustato dal tuo peccato. Una ragazza un giorno scrisse: “Ero disgustata di me stessa.” E anche tu dovresti esserlo. E se non lo sei, vuol dire che non sei stato risvegliato dalla verità.

Qual è la risposta? In te, non vi alcuna risposta e mai ci sarà! “La salvezza viene dal SIGNORE” (Giona 2:9). Devi avere Cristo” Solamente il suo sangue può purificati da ogni peccato” (I Giovanni 1:7). Il tuo temporeggiare non ti porterà da nessuna parte, solamente all’Inferno. Il tuo continuo questionare non ti porterà da nessuna parte, solamente all’Inferno. Il tuo vagabondare e il provare non ti porterà da nessuna parte, solamente all’Inferno. Non hai alcuna speranza.

Devi avere cristo! Devi avere il Suo Sangue! Devi ottenere la grazia di Dio che ti condurrà a Cristo. Non puoi salvarti da solo, devi avere Cristo! Gesù disse: “Io sono la via, la verità e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me” (Giovanni 14:6). È vero o no? Ci credi o non ci credi? Gesù disse che non puoi andare al Padre se non per mezzo di Lui: Cristo Gesù stesso! Non c’è un’altra via, non c’è un’altra verità, non c’è un’altra vita! Hai provato tutto ed hai fallito. Non vi è nulla che tu possa fare. Devi avere Gesù! Gesù Cristo! Gesù Cristo stesso! Gesù! Devi avere i tuoi peccati perdonati mediante il Sangue di Cristo! Il Sangue! Il Suo Sangue! Devi avere Cristo! Cristo Gesù, Cristo Gesù! Amen.


Se questo sermone è stato per te fonte di benedizione il Dr. Hymers vorrebbe ascoltarti. SE SCRIVI AL DR. HYMERS INDICA IL PAESE DAL QUALE STAI SCRIVENDO ALTRIMENTI NON POTRÁ RISPONDERE ALLA TUA EMAIL. Se i sermoni ti stanno portando delle benedizioni scrivi un’email al Dr. Hymers per dirglielo, ma indica anche il paese dal quale stai scrivendo, per favore. L’indirizzo email del Dr. Hymers è: rlhymersjr@sbcglobal.net (clicca qui). Puoi scrivere in qualsiasi lingua, ma se puoi scrivi pure in inglese. Se vuoi scrivere tramite la posta tradizionale ecco l’indirizzo: P.O. Box 15308, Los Angeles, CA 90015. Puoi anche telefonare al numero (818)352-0452.

(FINE DEL SERMONE)
Puoi leggere i sermoni del Dr. Hymers ogni settimana sul nostro sito Internet
all’indirizzo www.sermonsfortheworld.com.
Clicca su “Sermoni in italiano.”

Puoi contattare via email il Dott. Hymers in inglese all’indirizzo:
 rlhymersjr@sbcglobal.net o puoi contattarlo scrivendo all’indirizzo:
P.O. Box 15308, Los Angeles, CA 90015;
puoi telefonargli al numero: 001 (818)352-0452.

Questi sermoni sono senza diritto d’autore e possono essere utilizzati senza permesso
del dott. Hymers Invece tutti i video messaggi del dott. Hymers sono coperti da
copyright e possono essere utilizzati solamente con il permesso dell’autore.


SCHEMA DE

LA TUA DEPRAVAZIONE TOTALE

YOUR TOTAL DEPRAVITY

A cura del Dr. C. L. Cagan

“Tutti sono sottoposti al peccato” (Romani 3:9)

(Efesini 2:5, 1; Romani 7:20)

I.   Primo, cosa non è la depravazione totale, I Giovanni 3:4; Esodo 20:16, 15;
Matteo 22:37; Esodo 20:14; Matteo 5:28; Esodo 20:12;
Apocalisse 20:12; 21:8; Marco 7:21-23.

II.  Secondo, cosa è la depravazione totale, Efesini 2:3; Salmo 51:5;
Efesini 2:5; Romani 3:9; Giovanni 8:34; Romani 6:20;
II Timoteo 2:26; Romani 8:7; I Corinzi 2:14; Genesi 8:21;
Romani 8:7; Geremia 13:23; Job 14:4; Romani 3:23, 10; 8:8;
Isaia 64:6; Giovanni 8:43, 47; 6:44; Giona 2:9; I Giovanni 5:7;
Giovanni 14:6.