Print Sermon

Lo scopo di questo sito Web è di fornire manoscritti gratuiti e video di sermoni a pastori e missionari in tutto il mondo, in particolare nel Terzo mondo, dove, se ci sono, sono pochi i seminari teologici o le scuole bibliche.

Questi manoscritti e video sono disponibili per 1,500,000 computer in 215 paesi ogni mese all’indirizzo www.sermonsfortheworld.com . Molti guardano i nostri video su YouTube e poi visitano il nostro sito web, proprio perché ogni sermone rimanda da YouTube al nostro sito. YouTube porta a visitare il nostro sito. I manoscritti sono disponibili ogni mese in 40 lingue per migliaia di persone. I manoscritti non sono coperti da copyright, quindi anche altri predicatori possono utilizzarli senza permesso. Per le donazioni puoi cliccare qui per aiutarci in questa opera per diffondere il Vangelo in tutto il mondo, anche nei paesi Musulmani e Hindu.

Se vuoi scrivere al Dr. Hymers, indica per favore il tuo paese di provenienza, altrimenti non potrà risponderti. L’indirizzo email è rlhymersjr@sbcglobal.net .




PIÚ CONOSCENZA DI TUTTI I MIEI MAESTRI!

MORE UNDERSTANDING THAN MY TEACHERS!
(Italian)

A cura del Dr. R. L. Hymers, Jr.
by Dr. R. L. Hymers, Jr.

Sermone predicato presso il tabernacolo Battista di Los Angeles
La mattina del giorno del Signore, 7 dicembre 2014
A sermon preached at the Baptist Tabernacle of Los Angeles
Lord's Day Morning, December 7, 2014


Prima di leggere il passo di oggi vorrei leggere un’email che mi è stata inviata la settimana scorsa da un uomo che supporta finanziariamente il nostro ministero via Internet. L’email dice:

“Mi è piaciuto tanto il suo sermone “Il libro ispirato da Dio” della scorsa domenica. Ho avuto una profonda comprensione. Grazie. Sa, non credo che molti realizzino che I suoi insegnamenti sono di “livello collegiale”! … Sono ceto che nel regno di Dio, Egli la considererà come “professore Emerito.” Ne sono certo.”

Grazie caro per queste gentili parole! Non ho mai ritenuto di essere un erudito. Ho sempre pensato a me stesso come a un predicatore e a un missionario, non a un grande pensatore. Ora apriamo la Bibbia insieme nel Salmo 119.

“Ho più conoscenza di tutti i miei maestri, perché le tue testimonianze sono la mia meditazione. Oh, come sono dolci le tue parole al mio palato! Sono più dolci del miele alla mia bocca. Mediante i tuoi precetti io divento intelligente; perciò detesto ogni doppiezza.” (Salmo 119:99, 103-104).

Il Salmo 119 è il capitolo più lungo di tutta la Bibbia. L’argomento di questo Salmo è la Bibbia stessa, e il Salmista la chiama con vari nomi: “la parola,” “la legge,” “le tue testimonianze,” “i tuoi statuti,” etc. Il Salmo è apologetico nei confronti della Bibbia. Questo è il tema.

Il Dr. W. A. Criswell è stato un grande studioso e un grande difensore delle Scritture. È stato Pastore della Prima Chiesa Battista di Dallas, in Texas per quasi sessant’anni. Mi è sempre piaciuto il Dr. Criswell! La sua ricca voce e la sua umile fede mi ha ispirato per cinquant’anno! Il suo libro Perchè predico che la Bibbia è letteralmente vera [Why I Preach that the Bible is Literally True] è stato una fonte di costante ispirazione e di aiuto per me.

Amo le Scritture. Non sono cresciuto in una famiglia Cristiana. Non ho avuto il privilegio di crescere in una famiglia Cristiana. Se non fosse stato per la Bibbia, io stesso oggi non sarei diventato un Cristiano.

Mi è stato detto dai Battisti del Sud che dovevo avere una laurea secolare per essere un predicatore. Questo è il requisito tra la Chiese Battiste del Sud. Ma non avevo denaro per poter andare a un college Cristiano. Ho dovuto lavorare di giorno per poter andare al college di note. Ho potuto solamente frequentare un’università secolare, e frequentare i corsi dopo otto lunghe ore di lavoro ogni giorno.

Mentre studiavo in una scuola secolare i professori attaccavano la Bibbia senza pietà. Lezione dopo lezione, deridevano le Scritture, ridicolizzavano la Parola di Dio, e facevano tutto il possibile per smuovere la mia fede nel Libro di Dio. Fu proprio lì, nel college secolare, che ho trovato per la prima volta conforto nelle parole del testo di oggi:

“Ho più conoscenza di tutti i miei maestri, perché le tue testimonianze sono la mia meditazione. Oh, come sono dolci le tue parole al mio palato! Sono più dolci del miele alla mia bocca. Mediante i tuoi precetti io divento intelligente; perciò detesto ogni doppiezza.” (Salmo 119:99, 103-104).

Mi sono laureate in un college mondano e secolare. Poi la Chiesa Battista del Sud mi ha detto: “Devi avere una laurea specialistica in un seminario per diventare in Pastore Battista del Sud.” Ma non avevo abbastanza denaro per andare a un seminario Biblico e conservatore. Era troppo caro per un povero ragazzo come me. Sin da quando ero un membro della chiesa Battista del Sud, sarei potuto andare al loro seminario solamente una frazione di quello che invece costava il seminario Talbot, o un’altra scuola conservativa teologica. Ho dovuto studiare tre anni per prendere una laurea specialistica in teologia. Ho chiesto al mio Pastore se avrei dovuto frequentare la scuola liberale Battista del Sud, il Golden Gate Baptist Theological Seminary, e mi disse: “Vai avanti Bob. Conosci la Bibbia, non ti ferirà mai.” Aveva ragione. Non mi ha mai “ferito.” Piuttosto mia ha ucciso! Voglio dire:

Se non fosse stato per la grazia di Dio penso che oggi non sarei stato vivo, ed io certamente non sarei ancora in questo ministero! Sono stato così scoraggiato e ferito nel cuore in quegli anni terribili di scuola che in realtà ho lasciato il ministero per pochi giorni. Ho trascorso tre anni terribili lì, in quel posto infernale freddo, desolato e miscredente! Non ce l’avrei mai fatta e non mi sarei mai laureato se non fosse stato per la Bibbia. Andavo a dormire nella mia camera del dormitorio con una Bibbia aperta tra le mani. Quasi tutti i giorni leggevo le parole del nostro passo:

“Ho più conoscenza di tutti i miei maestri, perché le tue testimonianze sono la mia meditazione. Oh, come sono dolci le tue parole al mio palato! Sono più dolci del miele alla mia bocca. Mediante i tuoi precetti io divento intelligente; perciò detesto ogni doppiezza.” (Salmo 119:99, 103-104).

Mi sentivo come se fossi precipitato nell’Inferno. Pensavo che non sarei mai uscito vivo dal Seminario.

“Io grido con tutto il cuore; rispondimi, SIGNORE! Osserverò i tuoi statuti. Io t'invoco; salvami, e osserverò le tue testimonianze.” (Salmo 119:145-146).

Ma mentre ero lì, nel fuoco dell’afflizione, da solo come una foglia spazzata dal vento, in un posto solitario e freddo di incredulità, che ho imparato ad amare la Bibbia più della vita stessa.

Il professore di predicazione mi disse che mi ero fatto una cattiva reputazione in classe. Mi disse che ero un buon predicatore, ma che mi stavo facendo un cattivo nome per aver difeso la Bibbia in classe. Mi disse: “nona vrai mai una chiesa.” Il presidente del seminario mi chiamò nel suo ufficio e mi disse la stessa cosa: “non avrai mai una chiesa. Ti butterano fuori perché hai provocato diversi guai qui! Quando ho lettole parole del grande Lutero, ho fatto mie quelle parole:

A meno che non venga convinto da testimonianze delle scritture o da ragioni evidenti; poiché non confido né nel Papa, né nel solo Concilio, poiché è certo che essi hanno spesso errato e contraddetto loro stessi. Sono tenuto saldo dalle scritture da me addotte, e la mia coscienza è prigioniera dalla parola di Dio, ed io non posso ne voglio revocare alcunché, vedendo che non è sicuro o giusto agire contro la coscienza. Dio mi aiuti. Amen. (Lutero alla Dieta di Worms).

La Parola della vita rispettar denno i potenti.
Col suo Spirito Iddio n’aita: noi sarem con Lui vincenti.
Se, pieni di furor ci tolgono figli, onor ed ogni bene,
ne avran vantaggio lieve
A noi il regno retar deve.
   (Versione Italiana UCEB dell’inno “A Mighty Fortress Is Our God”
      di Martin Luther, 1483-1546).

“Ho più conoscenza di tutti i miei maestri, perché le tue testimonianze sono la mia meditazione.” (Salmo 119:99).

La Bibbia non è un libro di testo scientifico, e nemmeno è un libro di testo di teologia sistematica. Tuttavia, quando la Bibbia parla di un argomento di teologia, ciò che dice è vero. E anche quando la Bibbia parla di argomenti scientifici è altrettanto vera.

Nel mio terzo e ultimo anno al seminario, sono stato eletto dai miei amici e dai benefattori del corpo studentesco come l’editore del giornalino studentesco: The Current. Fu allora che ho denunciai i professori liberali che rifiutavano la Bibbia. Nella mia colonna del giornalino, ho risposto agli attacchi fatti alla Bibbia in classe. Gli studenti corsero letteralmente per poter prendere una copia di The Current appena uscì. Ho sentito dire da uno studente: “Nessuno ha mia letto il giornale fino a che Hymers ne è diventato l’editore.” Una delle cose che scrissi era a proposito dell’accuratezza scientifica della Bibbia. Quando la Bibbia fa una dichiarazione relativa alla scienza è sempre accurata e vera. Di seguito analizzeremo alcuni fatti scientifici rivelati dalla Bibbia, che nessuno conosceva quando la Bibbia è stata scritta.

I. Primo, quello che la Bibbia dice a proposito del sangue umano era sconosciuto quando le Scritture sono state redatte.

Per favore apriamo la Bibbia in Levitico 17:11. Per favore alziamoci in piedi e leggiamo ad alta voce la prima parte.

Poiché la vita della carne è nel sangue.” (Levitico 17:11).

Potete sedervi. Il Dr. Henry M. Morris disse:

Questo versetto insieme ad altri (Genesi 9:3-6) indica che la circolazione del sangue è il fattore chiave della vita fisica (una scoperta fatta nel 1616 da William Harvey). Questa intuizione relativamente scientifico moderna conferma che ciò che Dio ha rivelato molti anni prima. (Traduzione in italiano di Henry M. Morris, Ph.D., The Defender’s Study Bible, World Publishing, 1995, p. 154; nota su Levitico 17:11).

Anche se William Harvey ha scoperto che le arterie contenevano sangue anzichè aria nel 1616, “quasi niente si è saputo del sostegno vitale del sangue fino ai tempi moderni” (Traduzione in italiano di John R. Rice, D.D., Our God-Breathed Book – The Bible, Sword of the Lord Publishers, 1969, p. 319). Quando il nostro primo presidente, George Washington si ammalò, un dottore gli fece un salasso per ben tre volte. La terza volta che prelevò più di una quarto del sangue di Washington. Il presidente morì perché il dottore non consceva ciò che la Bibbia aveva rivelato molti secoli prima: “la vita della carne è nel sangue.” “Pensava scioccamente che molte malattie erano causate da troppo sangue” (Rice, ibid.).

II. Secondo, ciò che la Bibbia dice a proposito della terra non si conosceva ancora quando le Scritture sono state redatte.

Per favore andiamo adesso in Giobbe 26:7. Per favore alziamoci in piedi e leggiamolo:

“Egli distende il settentrione sul vuoto, sospende la terra sul nulla.” (Giobbe 26:7).

Questo è stato scritto nel 1.500 anni prima di Cristo. Una traduzione moderna dice: “Egli distende i cieli del nord su uno spazio vuoto, sospende la terra sopra nulla.” Il rinomato studioso il Dr. Charles John Ellicott disse di Giobbe 26:7:

… un caso notevole [che ha anticipato] le scoperte scientifiche, lo troviamo qui in Giobbe, più di tremila anni fa, che descrive in un linguaggio scientifico con accuratezza la condizione del nostro globo, sostenuto nel vuoto come prova della Potenza divina. (Traduzione di Charles John Ellicott, Ph.D., Ellicott’s Commentary on the Whole Bible, Zondervan Publishing House, n.d., volume IV, p. 46; nota su Giobbe 26:7).

“Sospende la terra sul nulla. (Nuova Riveduta).” E “Egli tiene sospesa la terra in su niente (Diodati).” Queste parole sono state scritte nella Bibbia prima di Cristo, quando i Romani credevano nel mondo sostenuto dalla schiena del grande dio Atlante, e al tempo in cui gli Indù dicevano che la terra era piatta ed era sostenuta dal dorso di un elefante, che stava a sua volta sul guscio di una grande tartaruga, che nuotava in un oceano cosmico! Il Dr. J. Vernon McGee disse: “Ricordate che questo uomo Giobbe è vissuto all’epoca dei patriarchi, e tuttavia sapeva che questa terra è sospesa nello spazio. Questo Dio sospende una sfera enorme nello spazio senza alcun supporto … questo era un concetto sconosciuto per gli antichi astronomi” (Traduzione di J. Vernon McGee, Th.D., Thru the Bible, Thomas Nelson Publishers, 1982, volume II, p. 632; nota su Giobbe 26:7). Fu allora, più di tremila anni fa, che il Libro di Giobbe disse che Dio “sostiene la terra su nulla,” “È sospesa nel vuoto,” come disse il Dr. A. R. Fausset. (Traduzione di Jamieson, Fausset and Brown’s Commentary, William B. Eerdmans Publishing Company, 1976 edizione, volume II, p. 62; nota su Giobbe 26:7).

Ora apriamo la Bibbia in Isaia 40:22. Per favore alziamoci in piedi e leggiamo la prima frase fino alla parola “terra.”

“Egli è assiso sulla volta della terra” (Isaia 40:22).

Potete sedervi.

Questa è la nota “a” della Bibbia Scofield: “Questo versetto fa riferimento alla sfericità del globo terrestre.” Il Dr. W. A. Criswell disse: “Isaia scisse questo circa settecento anni prima di Cristo, e già conosceva la forma sferica della terra. Questo è una visione straordinaria, data per ispirazione da Dio” (Traduzione in italiano di The Criswell Study Bible, Thomas Nelson Publishers; nota su Isaia 40:22). Il Dr. Henry M. Morris disse che la parola ebraica tradotta con “volta” è “khug,” ed “si riferisce chiaramente alla sfericità [rotondità] della terra” (Traduzione di The Defender’s Study Bible, ibid.; nota su Isaia 40:22).

Quindi, la Bibbia insegna che la terra è rotonda e che è sospesa nel nulla nello spazio! Il Dr. John R. Rice disse: “… questo è stato scritto migliaia di anni prima che Galileo, Colombo e che Magellano imparassero che la terra è rotonda” (Vedi Rice, ibid., p. 320).

III. Terzo, ciò che Gesù conosceva della sfericità e della rotazione della terra non era conosciuto dal mondo quando le Scritture sono state redatte.

I Greci teorizzarono la terra rotonda, ma non sapevano che ruotasse. Il pensiero medio dell’uomo era che la terra fosse piatta. Tutt’oggi esiste un gruppo chiamato “La società della Terra Piatta.” Ma il Signore Gesù Cristo sapeva che la terra era rotonda, e che ruotava in continuazione. Lo sapeva già prima di 1.400 anni prima che Magellano circumnavigasse il mondo. Apriamo la Bibbia in Luca 17:36-36. Per favore alziamoci e leggiamo Luca 17:34 a 36:

“Io vi dico: in quella notte, due saranno in un letto; l'uno sarà preso, e l'altro lasciato. Due donne macineranno assieme; l'una sarà presa e l'altra lasciata. Due uomini saranno nei campi; l'uno sarà preso e l'altro lasciato.” (Luca 17:34-36).

Potete sedervi. Gesù disse tutto ciò, a riguardo della sua venuta per il rapimento, due uomini saranno nel letto, due donne macineranno la farina, due uomini saranno in un campo. Il Dr. Henry M. Morris disse:

Quando il Signore verrà, potrà accadere di notte quando degli uomini staranno a letto. Ma potrà anche accadere di prima mattina quando delle donne macineranno assieme, o a mezzo giorno quando degli uomini lavoreranno nei campi. Questo sarà possibile perché il mondo è rotondo e ruota quotidianamente intorno al suo asse (Traduzione di Henry M. Morris, Ph.D., ibid., p. 1116; nota su Luca 17:34).

Cristo verrà “in un momento, in un batter d'occhio” (I Corinzi 15:52). Quindi in un quel momento potrà essere notte in una parte della terra, o l’alba da un’altra parte, o mezzogiorno in un altro posto. Il Dr. John R. Rice disse: “IL Signore Gesù sapeva … questo fatto scientifico sul moto di rotazione della terra che fa sì che ci sia la notte e dal lato opposto della terra il giorno allo stesso tempo” (Rice, ibid., p. 321).

Questi quarto passi ci mostrano chiaramente che, quando la Bibbia parla di un argomento scientifico, è sempre corretta. Persino quando nessun uomo sulla terra sapeva i fatti, ma la Bibbia era sempre corretta su questi argomenti scientifici. Vedremo altri tre testi simili Domenica prossima.

Ho esposto argomentazioni simili nel giornalino studentesco, quando ne ero l’editore, nel seminario Battista che rifiutava la Bibbia. Alcuni mi sgridarono. Altri risero di me. Il presidente del seminario minacciò di espellermi, ma non poté farlo perché ero stato uno studente esemplare per due anni. Mi dissero però che non avrei mai potuto prendere parte a una chiesa Battista del Sud. Ma non avevo bisogno di “ottenere” una chiesa! Ne ho aperta una dal nulla a due miglia lontano da quel seminario. Ed è ancora qui oggi| Ed è una chiesa Battista del Sud. E altre quaranta chiese, in tutto il mondo sono venute fuori da quella chiesa. Stranamente, ho predicato nell’auditorium del Seminario Teologico Battista del Golden Gate due anni fa, per il quarantesimo anniversario della chiesa che ho cominciato a Mill Valley, in California! Ogni professore liberale e che aveva rifiutato la Bibbia se ne era andato, ma io ero lì a predicare! Sia lodato il nome di Gesù! Posso ancora dire, con tutta l’umiltà, che è stato solamente per la grazia di Dio:

“Ho più conoscenza di tutti i miei maestri, perché le tue testimonianze sono la mia meditazione. Oh, come sono dolci le tue parole al mio palato! Sono più dolci del miele alla mia bocca. Mediante i tuoi precetti io divento intelligente; perciò detesto ogni doppiezza” (Salmo 119:99, 103-104).

Spero che non vi vergogniate mai di credere nella Bibbia. Gesù disse:

“Perché se uno ha vergogna di me e delle mie parole, il Figlio dell'uomo avrà vergogna di lui, quando verrà nella gloria sua e del Padre e dei santi angeli” (Luca 9:26).

Vieni a Gesù per fede. Confida in Lui e sii purificato dal tuo peccato mediante il Suo Sangue! Egli è risorto dalla morte! Guardate al Cielo e confidate in Lui!

Volgi lo sguardo a Cristo,
   conosci la sua bontà,
e le cose quaggiù non le stimerai più
   Alla luce di Sua Santità.
(Versione italiana del cantico in inglese “Turn Your Eyes Upon Jesus”
      di Helen H. Lemmel, 1863-1961).

(FINE DEL SERMONE)
Puoi leggere i sermoni del Dott. Hymers ogni settimana su Internet all’indirizzo
www.realconversion.com cliccando sulla voce “Sermoni in italiano”.

Puoi contattare via email il Dott. Hymers in inglese all’indirizzo:
 rlhymersjr@sbcglobal.net o puoi contattarlo scrivendo all’indirizzo:
P.O. Box 15308, Los Angeles, CA 90015;
puoi telefonargli al numero: 001 (818)352-0452.

Questi sermoni sono senza diritto d’autore e possono essere utilizzati senza permesso
del dott. Hymers Invece tutti i video messaggi del dott. Hymers sono coperti da
copyright e possono essere utilizzati solamente con il permesso dell’autore.

Scritture lette prima del sermone dal fratello Prudhomme: Salmo 119:97-104.
Assolo cantato prima del sermone da Benjamin Kincaid Griffith: Salmo 19:7-10.


SCHEMA DE

PIÚ CONOSCENZA DI TUTTI I MIEI MAESTRI!

A cura del Dr. R. L. Hymers, Jr.

“Ho più conoscenza di tutti i miei maestri, perché le tue testimonianze sono la mia meditazione. Oh, come sono dolci le tue parole al mio palato! Sono più dolci del miele alla mia bocca. Mediante i tuoi precetti io divento intelligente; perciò detesto ogni doppiezza.” (Salmo 119:99, 103-104).

(Salmo 119:145-146)

I.   Primo, quello che la Bibbia dice a proposito del sangue umano era sconosciuto quando le Scritture sono state redatte, Levitico 17:11;

II.  Secondo, ciò che la Bibbia dice a proposito della terra non si conosceva ancora quando le Scritture sono state redatte, Giobbe 26:7; Isaia 40:22.

III. Terzo, ciò che Gesù conosceva della sfericità e della rotazione della terra non era conosciuto dal mondo quando le Scritture sono state redatte, Luca 17:34-36; I Corinzi 15:52; Luca 9:26.