Print Sermon

Questi manoscritti e video sono disponibili per 116.000 computer in 215 paesi ogni mese all’indirizzo www.sermonsfortheworld.com. Molti guardano i nostri video su YouTube e poi visitano il nostro sito web, proprio perché ogni sermone rimanda da YouTube al nostro sito. YouTube porta a visitare il nostro sito. I manoscritti sono disponibili ogni mese in 34 lingue per migliaia di persone. I manoscritti non sono coperti da copyright, quindi anche altri predicatori possono utilizzarli senza permesso. Per le donazioni puoi cliccare qui per aiutarci in questa opera per diffondere il Vangelo in tutto il mondo, anche nei paesi Musulmani e Hindu.

Se vuoi scrivere al Dr. Hymers, indica per favore il tuo paese di provenienza, altrimenti non potrà risponderti. L’indirizzo email è rlhymersjr@sbcglobal.net.




IL SANGUE PURIFICANTE

THE CLEANSING BLOOD
(Italian)

A cura del Dr. R. L. Hymers, Jr.
by Dr. R. L. Hymers, Jr.

Sermone predicato press il Tabernacolo Battista di Los Angeles
La sera del giorno del Signore, 4 Ottobre 2015
A sermon preached at the Baptist Tabernacle of Los Angeles
Lord's Day Evening, October 4, 2015

“Il sangue di Gesù, suo Figlio, ci purifica da ogni peccato”
(I Giovanni 1:7).


Giovanni era solamente un ragazzo quando Gesù lo chiamò come suo Discepolo, ma era già un uomo meraviglioso. Possiamo vedere come restava vicino a Gesù nel Giardino del Getsemani, quando Gesù era nel buio e lasciò i suoi Discepoli nel Giardino. Gesù portò con sé solamente Giovanni e altri due di loro “Gesù cominciò a essere spaventato e angosciato. E disse loro: «L'anima mia è oppressa da tristezza mortale; rimanete qui e vegliate»” (Marco 14:33,34).

Quando i soldati andarono ad arrestare Gesù, gli altri Discepoli lo abbandonarono e scapparono via, ma Giovanni camminò lungo la via del Calvario fino al giorno dopo, seguendo Gesù mentre portava la sua Croce verso il posto dove sarebbe stato crocifisso. Mentre gli altri si nascosero per la paura, questo ragazzo fu l’unico che rimase vicino la mamma di Gesù, mentre guardava suo figlio morire sulla Croce. Quindi Giovanni è l’unico Discepolo che ha visto Gesù morire quel giorno, gli altri discepoli si nascosero e si chiusero in casa.

Gesù guardò dalla Croce Giovanni e Sua madre, e chiese a Giovanni di prendersi cura di lei. Giovanni sentì Gesù dire: “Ho sete.” Lo sentì quando disse: “Tutto è compiuto” mentre moriva sulla Croce. Solamente Giovanni non si allontanò dal Salvatore crocifisso. Giovanni vide i soldati che ferirono il costato di Gesù Cristo “ma uno dei soldati gli forò il costato con una lancia, e subito ne uscì sangue e acqua” (Giovanni 19:34). Qualche versetto dopo Giovanni dice di aver scritto tutto attentamente: “affinché anche voi crediate” (Giovanni 19:35).

Quando mia madre è morta, ho preso mia moglie Ileana e i nostri figli e in macchina siamo andati all’ospedale più in fretta possibile. Ho fatto appena qualche passo nella stanza che per n secondo ho visto il suo povero corpo in una busta di plastica. Mia madre era molto pudica nel farsi vedere da qualcuno svestita, quando io ho visto i suoi piedi nella plastica ho subito spinto i ragazzi nel corridoio, ma quella vista di pochi secondi dei suoi piedi è rimasta impressa nella mia mente. È accaduto diciotto anni fa, ma riesco a vederlo ancora adesso nella mia mente come se fosse accaduto ieri.

E la stessa cosa è sta per Giovanni: ha visto che hanno ferito il costato di Gesù, ha visto il sangue uscire dalle sue ferite, e non avrebbe mai potuto dimenticarlo. Sessant’anni dopo, quando era anziano e l’ultimo Discepolo in vita, Giovanni pensava ancora al Sangue di Gesù che aveva visto in quel giorno. Con la mano che gli tremava come uomo anziano, ha scalfito le parole su un foglio di pergamena: “Il sangue di Gesù, suo Figlio, ci purifica da ogni peccato” (I Giovanni 1:7). Perché il Sangue di Gesù Cristo era così importante per John?

I. Primo, perché è il Sangue di Gesù Cristo il figlio di Dio.

Non era solamente il sangue di qualcuno, sapete. Il Dr. W. A. Criswell, che per quasi sessant’anni è stato il pastore della Prima Chiesa Battista di Dallas, in Texas disse:

Gesù era Dio manifestato in carne. Non ci sono altri versetti significati come il versetto di che racchiude le parole di paolo dette agli anziani di Efeso in Atti 20:28: “Badate a voi stessi e a tutto il gregge … per pascere la chiesa di Dio, che egli ha acquistata con il proprio sangue”. Questo è il fondamento che è palese, chiaro, nudo e crudo secondo alcuni [come John MacArthur]: il Sangue di Gesù Cristo versato sulla Croce. È stato veramente Dio in carne che è stato condotto dallo Spirito per rendere un sacrificio per la nostra redenzione … perciò il sangue di Cristo potentemente … purifica le nostre coscienze dalle opere morte per servire l’Iddio vivente e vero … Il Sangue di Cristo, attraverso lo Spirito eterno ha offerto se stesso a Dio, purificandoci, nettandoci, lavandoci, sanandoci. (Traduzione di W. A. Criswell, Ph.D., “The Blood of Jesus,” The Compassionate Christ, Crescendo Book Publications, 1976, p. 72).

MacArthur disse di Atti 20:28: “Paolo credeva veramente nell’unità del Padre con il Signore Gesù Cristo tanto che poteva parlare della morte di Cristo come sangue versato da Dio, che non ha né un corpo né tantomeno sangue” (Vedi La Bibbia con note di MacArthur nota di Atti 20:28). Quindi il Dr. MacArthur dice effettivamente che Paolo ha sbagliato, che dio “non ha sangue.” Credo che questa sia una dichiarazione pericolosa, perché sembra minare la dottrina della Trinità. Noi rifiutiamo questa dichiarazione di MacArthur, ma condividiamo la dichiarazione di Paolo e del Dr. Criswell, che disse: “È stato il sangue di Dio che è stato sparso sulla croce” (ibid.).

II. Secondo, perché il Sangue di Gesù Cristo ci purifica da ogni peccato.

L’Apostolo Giovanni disse:

“Il sangue di Gesù, suo Figlio, ci purifica da ogni peccato” (I Giovanni 1:7).

Il Dr. McGee disse: “Il termine purifica è al tempo presente, quindi il Sangue di Gesù Cristo ci mantiene puliti da ogni peccato” (Vedi Thru the Bible; nota su I Giovanni 1:7). Ovvero il Sangue di Gesù esiste ancora oggi, il tempo presente di “purifica” ci mostra che persino adesso, in questo presente, il Sangue di cristo è disposto a purificarci. MacArthur non crede in questo, perché dice: “Il sangue stesso fisico di Cristo, in se stesso, non ci purifica da ogni peccato” (Vedi The MacArthur Nuovo Testamento Commenatario agli Ebrei, p. 237). Questa è una menzogna!

“Il sangue di Gesù, suo Figlio, ci purifica da ogni peccato” (I Giovanni 1:7).

Il Dr. Martyn Lloyd-Jones disse:

Il nostro vangelo è un vangelo di sangue, il sangue è il suo fondamento, e senza sangue non c’è nulla (Traduzione da The Way of Reconciliation, Ephesians 2, Banner of Truth Trust, p. 240).

Sempre il Dr. Lloyd-Jones disse anche:

L’ultima prova per vedere se un uomo predica veramente il vangelo o no, è notare l’enfasi che pone sul sangue di Gesù. Non è sufficiente parlare della croce e della morte, il test è il sangue (ibid., p. 331).

Il Dr. Cagan è il pastore associate della nostra Chiesa. Prima che si convertisse ha frequentato la Chiesa di John MacArthur ogni domenica per un anno. Il Dr. Cagan dice: “Ho ascoltato la sua predicazione prima di essere convertito, Lui è stato il mio pastore, mi ha insegnato la Bibbia e ricordo tutti I dettagli fino a oggi. Però non sono stato convertito con la sua predicazione …. Il Dr. MacArthur usa ina forma di decisionismo che è una salvezza per opera … credo che dobbiamo essere chiari sul Sangue di Cristo nelle nostre predicazioni evangelistiche, se vogliamo predicare un grandi sermoni evangelici che Dio possa usare per convertire molte anime” (Traduzione da Preaching to a Dying Nation, The Baptist Tabernacle of Los Angeles, 1999, pp. 183, 184).

Sono completamente d’accordo con il Dr. Lloyd-Jones “Non è sufficiente parlare della croce e della morte [di Gesù Cristo] … L’ultimo test da fare per capire se un uomo sta veramente predicando il vangelo o no, è notare l’enfasi che pone al “sangue.” Amen! Sono felice che il Dr. Lloyd-Jones lo abbia detto! Ho predicato il Vangelo per quasi 58 anni, e so per esperienza che i peccatori perduti hanno bisogno di sentire che Gesù può purificare ogni peccato con il Suo Sangue. Non saranno mai salvati, di norma, con un sermone sull’inferno, o sulle profezie Bibliche, questo può essere buono per iniziare, ma quando si “arriva al dunque”, ovvero la conversione stessa, dobbiamo predicare dei sermoni sul Sangue del Salvatore.

I Sermoni sul Sangue non sono poi solamente utili per I perduti. Alcune volte penso: “O Dio, come potrei vivere senza il Sangue di Tuo figlio!” Il mio cuore non esulta per nient’altro nei momenti di tristezza come per il Sangue di Gesù Cristo! È ciò che mangio e bevo nei momenti di pena e depressione.

Lo lodo per il suo sangue che purifica
   Che meraviglioso Salvatore!
ha riconciliato l’anima mia con Dio
   Che meraviglioso Salvatore
Che meraviglioso Salvatore è Gesù, il mio Gesù!
   Che meraviglioso Salvatore è Gesù il mio Signore!

Sono tanti anni che non canto questo inno, ma mi è tronato in mente l’altra notte! L’ho cantato, e ricantato finché il mio cuore si è riempito di gioia! Cantate come me! È che l’inno numero 7 che si trova sul foglietto dei cantici.

Lo lodo per il suo sangue che purifica
   Che meraviglioso Salvatore!
ha riconciliato l’anima mia con Dio
   Che meraviglioso Salvatore
Che meraviglioso Salvatore è Gesù, il mio Gesù!
   Che meraviglioso Salvatore è Gesù il mio Signore!
(Traduzione letterale dell’inno “What a Wonderful Saviour!”
       di Elisha A. Hoffman, 1839-1929).

Ho cercato questo cantico nel mio innario e non l’ho trovato. Poi ho preso una mia vecchia copia dell’innario Battista di circa 50 anni fa, l’innario che utilizzavamo alla Prima Chiesa Battista cinese, e l’ho trovato! È stato come aver incontrato un vecchio amico alcuni anni dopo. Le lacrime mi sono scese mentre lo cantavo! Cantiamolo lentamente!

Lo lodo per il suo sangue che purifica
   Che meraviglioso Salvatore!
ha riconciliato l’anima mia con Dio
   Che meraviglioso Salvatore
Che meraviglioso Salvatore è Gesù, il mio Gesù!
       Che meraviglioso Salvatore è Gesù il mio Signore!

Mi è stato detto da alcuni cosiddetti “esperti2 che devo predicare dei sermoni “espositivi” da alcuni brani della Bibbia, ma io non voglio ascoltare gli “esperti!” Potrei, ma non posso! Voglio prendere il midollo dell’osso di un versetto, o di una parte di esso, come facevano i nostri padri nella fede, i Puritani e i grandi evangelisti che li hanno seguiti, come ad esempio Whitefield, Wesley, John Cennick, Daniel Rowland, Howell Harris, Joseph Parker, e Spurgeon, il principe dei Predicatori, che Dio li benedica! Proprio come loro voglio predicare da uno o due versetti, o da una sola parte di un versetto. Non posso permettere che la mia predicazione vaghi da un argomento a un altro. Voglio il succo, e voglio il midollo delle ossa! Ecco cosa dà nutrimento alla mia anima, e alla vostra! Il midollo delle ossa!

“Il sangue di Gesù, suo Figlio, ci purifica da ogni peccato” (I Giovanni 1:7).

Il Diavolo mi sussurra: “Penseranno che sei un grandissimo predicatore se lo fai.” E io rispondo: “Cosa mi importa se pensano che io sia un grande predicatore o no? Non mi importa nulla di questo.” Il mio scopo e il mio desiderio, la mia gloria e il mio diletto è vedere dei peccatori perduti venire alla fonte per essere purificati da ogni peccato mediante il prezioso Sangue di Gesù Cristo.

Conosco due predicatori battisti che sono perduti. Le loro vite dimostrano che non sono mai stati rigenerati, che non sono mai stati convertiti e salvati. So che uno dei due legge i miei sermoni, invece l’altro l’ho visto al funerale di un pastore Cinese, una mio caro amico per anni. Dopo aver visto il suo cadavere sono uscito dalla stanza. E mi sono ritrovato a faccia a faccia con questo predicatore perduto. Anche lui lo conosco da anni. Questo povero uomo ha perduto tutto a causa delle sue passioni incontrollate. Gli ho stretto la mano e gli ho chiesto della sua salute, e poi gli ho detto: “vorrei tanto che leggessi i miei sermoni su Internet.” E lui sorridendomi e mi ha risposto: “Scherzi? Li leggo ogni settimana!” Il mio cuore era pieno di gioia! Questo povero uomo è stato mio amico per mezzo secolo! Non posso fallire con lui! Non posso fallire con voi! Non devo pensare a essere un “grande predicatore.” Non devo fallire con lui! Non devo fallire con voi! Devo dire ai peccatori perduti per ogni dove:

“Il sangue di Gesù, suo Figlio, ci purifica da ogni peccato” (I Giovanni 1:7).

Lo lodo per il suo sangue che purifica
   Che meraviglioso Salvatore!
ha riconciliato l’anima mia con Dio
   Che meraviglioso Salvatore
Che meraviglioso Salvatore è Gesù, il mio Gesù!
   Che meraviglioso Salvatore è Gesù il mio Signore!

. So come ci si sente ad essere perduti! So anche cosa si prova a essere un peccatore perduto, perché lo sono stato per tre anni: da 17 anni che ho 2cominciato a predicare” fino a 20 anni quando fui salvato. È una sensazione orribile essere perduti così. È come stare all’Inferno sulla terra, perduto e fuori dalla comunione con Dio, senza certezza alcuna, con la paura della dannazione e con la condanna di se stessi! O amico caro, dammi il tuo numero di telefono. Non voglio scomunicare l’anima tua, né voglio girarti le spalle. Chiamami e farò il mio meglio per mostrarti la via, la via della riconciliazione, la via della purificazione e della nuova vita, la via del Sangue di Gesù Cristo, il Figlio di Dio! Quella via che mi è mancata per tre anni, e che forse a te manca da più anni. Perché aspettare ancora così a lungo? Sai che non hai il Sangue di Cristo, ora vieni e immergiti nel suo Sangue. Il profeta disse a Naaman il lebbroso: Va', làvati sette volte nel Giordano; la tua carne tornerà sana, e tu sarai puro” (cfr. II Re 5:10, 14). Questa sera ti dico: “Lavati una volta nel Sangue di Gesù e sarai purificato per sempre!

“Il sangue di Gesù, suo Figlio, ci purifica da ogni peccato” (I Giovanni 1:7).

Lo lodo per il suo sangue che purifica
   Che meraviglioso Salvatore!
ha riconciliato l’anima mia con Dio
   Che meraviglioso Salvatore
Che meraviglioso Salvatore è Gesù, il mio Gesù!
   Che meraviglioso Salvatore è Gesù il mio Signore!

John Sung è stato un brillante giovane cinese, era venuto in America per studiare, ma presto ha capito di aver sbagliato. Aveva fallito nell’essere ciò che suo padre voleva che fosse. Aveva fallito con la ragazza che aveva incontrato al seminario, aveva fallito nel trovare pace. Era tormentato dal senso di colpa. Si trovava in un impetuoso conflitto spirituale. Poi una sera di febbraio, vide i peccati della sua vita sparsi davanti a lui. Inizialmente pensò che non poteva sbarazzarsi di questi peccati e che sarebbe andato all’inferno, così provò a dimenticare i suoi peccati, ma non poteva, perché gli foravano il cuore. Così cominciò a scavare nella sua Bibbia, aprì la pagina sulla crocifissione di Gesù, in Luca al capitolo 23. La scena di Gesù morente sulla Croce per i suoi peccati era così intensa, che gli sembrava di essere lì ai piedi della Croce, implorando per essere purificato da ogni peccato mediante quel prezioso Sangue. Continuò a piangere e a pregare fino a mezzanotte, poi sentì una voce nel suo cuore: “Figlio, i tuoi peccati ti sono perdonati.” Era come se il fardello dei suoi peccati gli cadesse dalle spalle. Provò una sensazione di grande sollievo e cominciò a gridare “Alleluia!” Uscì nel corridoio del dormitorio e cominciò a gridare e lodare Dio per la liberazione. (adattamento da A Biography of John Sung by Leslie T. Lyall, China Inland Mission Overseas Missionary Fellowship, 1965 reprint, pp. 33, 34). John Sung è diventato il più grande evangelista che la Cina abbia mai conosciuto!

“Il sangue di Gesù, suo Figlio, ci purifica da ogni peccato” (I Giovanni 1:7).

Questa sera vi chiedo di venire a Gesù. Lasciate i vostri dubbi e le vostre paure e venire al Salvatore. Fatevi purificare dal suo prezioso Sangue. Amen. Dr. Chan, per favore prega e conducici in preghiera.


Se questo sermone è stato per te fonte di benedizione il Dr. Hymers vorrebbe ascoltarti. SE SCRIVI AL DR. HYMERS INDICA IL PAESE DAL QUALE STAI SCRIVENDO ALTRIMENTI NON POTRÁ RISPONDERE ALLA TUA EMAIL. Se i sermoni ti stanno portando delle benedizioni scrivi un’email al Dr. Hymers per dirglielo, ma indica anche il paese dal quale stai scrivendo, per favore. L’indirizzo email del Dr. Hymers è: rlhymersjr@sbcglobal.net (clicca qui). Puoi scrivere in qualsiasi lingua, ma se puoi scrivi pure in inglese. Se vuoi scrivere tramite la posta tradizionale ecco l’indirizzo: P.O. Box 15308, Los Angeles, CA 90015. Puoi anche telefonare al numero (818)352-0452.

(FINE DEL SERMONE)
Puoi leggere i sermoni del Dr. Hymers ogni settimana sul nostro sito Internet
all’indirizzo www.sermonsfortheworld.com.
Clicca su “Sermoni in italiano.”

Puoi contattare via email il Dott. Hymers in inglese all’indirizzo:
 rlhymersjr@sbcglobal.net o puoi contattarlo scrivendo all’indirizzo:
P.O. Box 15308, Los Angeles, CA 90015;
puoi telefonargli al numero: 001 (818)352-0452.

Questi sermoni sono senza diritto d’autore e possono essere utilizzati senza permesso
del dott. Hymers Invece tutti i video messaggi del dott. Hymers sono coperti da
copyright e possono essere utilizzati solamente con il permesso dell’autore.

Lettura prima del sermone di: Abel Prudhomme: Luca 23:39-47.
Assolo cantata prima del sermone da Benjamin Kincaid Griffith:
“What a Wonderful Saviour!” (di Elisha A. Hoffman, 1839-1929).


SCHEMA DE

IL SANGUE PURIFICANTE

THE CLEANSING BLOOD

A cura del Dr. R. L. Hymers, Jr.

“Il sangue di Gesù, suo Figlio, ci purifica da ogni peccato”
(I Giovanni 1:7)

(Marco 14:33, 34; Giovanni 19:34, 35)

I.   Primo, perché è il Sangue di Gesù Cristo il figlio di Dio,
Atti 20:28.

II.  Secondo, perché il Sangue di Gesù Cristo ci purifica da ogni peccato,
I Giovanni 1:7.