Print Sermon

Lo scopo di questo sito Web è di fornire manoscritti gratuiti e video di sermoni a pastori e missionari in tutto il mondo, in particolare nel Terzo mondo, dove, se ci sono, sono pochi i seminari teologici o le scuole bibliche.

Questi manoscritti e video sono disponibili per 1,500,000 computer in 215 paesi ogni mese all’indirizzo www.sermonsfortheworld.com . Molti guardano i nostri video su YouTube e poi visitano il nostro sito web, proprio perché ogni sermone rimanda da YouTube al nostro sito. YouTube porta a visitare il nostro sito. I manoscritti sono disponibili ogni mese in 39 lingue per migliaia di persone. I manoscritti non sono coperti da copyright, quindi anche altri predicatori possono utilizzarli senza permesso. Per le donazioni puoi cliccare qui per aiutarci in questa opera per diffondere il Vangelo in tutto il mondo, anche nei paesi Musulmani e Hindu.

Se vuoi scrivere al Dr. Hymers, indica per favore il tuo paese di provenienza, altrimenti non potrà risponderti. L’indirizzo email è rlhymersjr@sbcglobal.net .




SIAMO PURIFICATI PER MEZZO DEL SUA SANGUE!

BY HIS BLOOD WE ARE CLEANSED!
(Italian)

A cura di Dr. Hymers, Jr.
by Dr. R. L. Hymers, Jr.

Sermone predicato al Baptist Tabernacle di Los Angeles
La sera del Giorno del Signore, 28 Gennaio 2018
A sermon preached at the Baptist Tabernacle of Los Angeles
Lord’s Day Evening, January 28, 2018

“Disprezzato e abbandonato dagli uomini, uomo di dolore, familiare con la sofferenza, pari a colui davanti al quale ciascuno si nasconde la faccia, era spregiato, e noi non ne facemmo stima alcuna” (Isaia 53:3).

“Egli è stato trafitto a causa delle nostre trasgressioni, stroncato a causa delle nostre iniquità … e mediante le sue lividure [le sue ferite] noi siamo stati guariti” (Isaia 53:5).


Domenica scorsa ho predicato un sermone sulla necessità del Sangue di Cristo ("Con o senza il Sangue"). C'erano due punti nel sermone. Primo, cosa ti succederà se non avrai il Sangue di Cristo. Secondo, cosa ti succederà se avrai il sangue di Cristo.

Ho menzionato l'Inferno soltanto in due brevi paragrafi all'inizio del primo punto. Poi ho speso il resto del primo punto sul peccato. Ho detto che senza il Sangue di Gesù: "Non c'è libertà dal tuo peccato. Nessuna liberazione dal tuo peccato. Nessun perdono dei tuoi peccati." Poi sono passato al secondo punto, "Che cosa ti succederà se avrai il Sangue di Gesù." Ho dedicato quattro pagine intere a proclamare la meravigliosa potenza del Sangue di Cristo "per cancellare il tuo peccato", "per perdonare il tuo peccato", "liberarti dal tuo peccato", "slegarti dal tuo peccato", "perdonare il tuo peccato "e "portarti in paradiso". Ho detto che quelli che sono in cielo canteranno che sono "redenti dal Sangue di Cristo". Ho citato l'inno di Fanny Crosby, "Redento dal Sangue dell'Agnello". Ho citato Spurgeon dicendo: "Un vangelo senza sangue ... è un vangelo di diavoli." Ho citato l'inno di Charles Wesley, che dice:

Il Suo Sangue può pulire il più sporco dei peccatori,
Il Suo Sangue disponibile per me.
   (Traduzione letterale in Italiano di “O For a Thousand Tongues”
      di Charles Wesley, 1707-1788).

Vi ho fatto cantare quell'inno. Poi vi ho fatto cantare: "C'è potenza, potenza, meravigliosa potenza operante nel Sangue prezioso dell'Agnello" (di Lewis E. Jones, 1865-1936). In effetti vi ho chiesto di cantarlo tre volte! Poi ho citato un paragrafo di Octavius Winslow, un grande predicatore del diciannovesimo secolo, che disse: "Inginocchiati davanti a Cristo e la tua coscienza sia purificata da quel Sangue, che perdona, copre e annulla tutta la tua colpa". Poi ho citato Spurgeon che disse a un giovane: "Vieni a Gesù. Egli laverà i tuoi peccati nel Suo prezioso Sangue. "Poi ho citato l'inno "Just as I am", che dice che il Sangue di Gesù "è stato versato per me". Quindi ho concluso il sermone dicendo: "Abbi fiducia in Gesù, vieni Gesù, sii mondato dai tuoi peccati dal prezioso Sangue di Gesù". Non saprei come poterlo spiegare meglio!

Nel sermone della domenica mattina, il fratello John Samuel Cagan ha predicato su "La preminenza di Cristo". Il fratello Cagan ha concluso il sermone citando Colossesi 1:14:

“In lui abbiamo la redenzione, il perdono dei peccati.”

Allora Cagan ha detto “Il Suo Sangue perdonerà il tuo peccato. Abbandonati alla sua misericordia. Lui solo può redimerti mediante il Suo Sangue. La mia preghiera è che tu possa credere in Gesù oggi stesso”. Il messaggio di cagan è stato dato dopo il canto di Griffith “O Sacred Head, Now Wounded” [O capo santo, ora ferito] che esalta il Sacrificio di Cristo mediante il Suo Sangue per i nostri peccati. Anche il mio sermone di domenica sera è stato preceduto da un canto di Griffith “C’è una fonte piena col Sangue, che dice:

C’è una fonte piena col Sangue
   Che sgorga dalle vene dell’Emmanuele
E chiunque peccatore attinge a questa fonte,
   Perde ogni colpa.

Eppure tutte le predicazioni e i cantici sul Sangue di Gesù che purifica il peccato non hanno impressionato o colpito alcuno di voi perduti che avete ascoltato! Proprio nessuno! Una ragazza è venuta a trovarmi dopo il sermone della sera. Le dissi: "Inginocchiati e affidati a Gesù”. Lei mi ha guardato arrabbiata e mi ha detto: "No!" Non riuscivo a crederci! Perché era venuta a incontrarmi? Pensava che venire a trovarmi l'avrebbe salvata? Sono rimasto stupito! Poi anche un giovane è venuto a trovarmi. Aveva le lacrime agli occhi, quindi ho pensato che potesse essere sotto convinzione del peccato. Ma no. Aveva solo paura di andare all'Inferno, che avevo appena menzionato nel mio sermone! Aveva paura di andare all'Inferno! Questo era tutto! Non ha menzionato nulla del suo peccato. E non ha detto una parola - neanche una parola - sul Sangue di Gesù e il suo potere di purificare il suo peccato! Neanche una parola - sebbene avesse sentito parlare del potere purificatore del sangue di Gesù tutto il giorno - dal sermone di John Cagan di domenica mattina fino al mio sermone di domenica sera. Perfino tutti quegli inni sul Sangue di Gesù che purificano dal peccato non sono stati affatto menzionati. Era come se non avesse sentito una sola parola sul potere purificatore del Sangue di Gesù tutto il giorno - non ricordava una sola parola!

Perché quella ragazza aveva il viso accigliato, e non ha pensato un attimo all'amore di Gesù e al sacrificio di sangue per il peccato? Perché quel giovane uomo è uscito con la paura dell'inferno, senza una sola parola sul sangue che purifica dal peccato di Gesù? La risposta è nel nostro primo versetto:

“Disprezzato e abbandonato dagli uomini … pari a colui davanti al quale ciascuno si nasconde la faccia, era spregiato, e noi non ne facemmo stima alcuna” (Isaia 53:3).

Miei cari amici, ci vuole un miracolo di grazia per indurre i peccatori perduti a smettere di disprezzare e rifiutare Gesù. Ci vuole l'opera dello Spirito Santo per risvegliare un peccatore perduto affinché smetta di "nascondersi la faccia" davanti a Gesù - e per stimare il Suo sacrificio di sangue per la purificazione del peccato.

Il nostro secondo versetto ci dice ciò che Gesù ha fatto per salvarti, anche se fino ad ora lo hai disprezzato e respinto Lui e il Suo sangue salvifico. Anche se hai rifiutato Lui e il Suo sangue:

“Egli è stato trafitto a causa delle nostre [tue] trasgressioni, stroncato a causa delle nostre [tue] iniquità; il castigo, per cui abbiamo pace, è caduto su di lui e mediante le sue lividure noi siamo stati guariti” (Isaia 53:5).

Prima di predicare, domenica scorsa ho letto le testimonianze di due giovani donne che hanno frequentato la chiesa di Spurgeon. Della prima è stato detto:

Il suo cuore rimase duro finché non sentì Spurgeon predicare. Ha avuto molta paura del giudizio per il suo peccato. Ha continuato ad andare in chiesa ma è stata in disparte per diversi mesi. Poi ha ascoltato Spurgeon predicare [e] ha creduto in Gesù e nel Suo Sangue espiatorio, e ha avuto gioia. Ha semplicemente creduto in Gesù ed è stata salvata.

Un’altra donna racconta:

È andata a sentir predicare Spurgeon per curiosità. Ma è uscita dalla chiesa molto spaventata. Disse: "Vorrei non essere mai andata a sentirlo predicare. Ho deciso di non andare mai più. Ma mi sentivo misera se fossi rimasta lontano. Ero infelice nel sentirlo predicare, ma allo stesso tempo ero anche infelice se fossi rimasta a casa. Alla fine ho veduto in Cristo e in Lui ho trovato pace e conforto. Non ho trovato Cristo fino a quando ho smesso di cercare la pace in altre cose al difuori di che Gesù. Avevo provato di tutto. Ma nient'altro mi ha potuto da dare la pace se non Cristo e il Suo Sangue onnipotente e salvifico"

Redento! Cantante il ritornello con me!

Redento, redento, redento dal Sangue dell’Agnello;
Redento, redento, per sempre sono Suo Figlio.
   (“Redeemed” di Fanny J. Crosby, 1820-1915).

Cantiamolo di nuovo!

Redento, redento, redento dal Sangue dell’Agnello;
Redento, redento, per sempre sono Suo Figlio.

Il Sangue di Gesù che redime non è un sangue ordinario. In Atti 20:28 impariamo com’è magnifico il Sangue di Gesù. Paolo ha detto agli anziani della chiesa di Efeso:

“per pascere la chiesa di Dio, che egli ha acquistata con il proprio sangue”.

Pensi che la traduzione King James sia sbagliata? Leggiamo pure da una versione interconfessionale:

“a pascere la Chiesa di Dio, che egli si è acquistata con il suo sangue”.

Forse potresti non essere ancora convinto. Allora vi leggo ancora questo versetto da un’altra traduzione:

“abbiate cura di tutti i credenti, la Chiesa del Signore che egli ha comprato col proprio sangue”.

Chiaramente vediamo che il Sangue di Gesù può purificare dal peccato, non è un Sangue ordinario. Siamo redenti dal peccato mediante il "Sangue di Dio". Gesù Cristo è la seconda persona della Trinità - Dio il Figlio. Dio incarnato. Dio nella carne umana. Quindi è perfettamente corretto chiamare il suo Sangue il "Sangue di Dio". Ecco perché il grande Spurgeon disse: "Non ci sono peccati che il sangue di Cristo non possa lavare". Charles Wesley disse bene:

Egli spezza il potere del peccato,
   Libera il prigioniero
Il Suo Sangue può purificare,
   Il Suo Sangue è stato versato per me
(Traduzione letterale in italiano dell’inno “O For a Thousand Tongues to Sing”
di Charles Wesley, 1707-1888; sulla melodia di “O Set Ye Open Unto Me”).

Cantiamo!

Egli spezza il potere del peccato,
   Libera il prigioniero
Il Suo Sangue può purificare,
   Il Suo Sangue è stato versato per me

Pensi di non avere peccato? Dubito che tu sia puro come Charles Wesley prima che fosse salvato. Ha digiunato diversi pasti a settimana. E tu lo fai? Ha pregato per ore e ore. E tu lo fai? E' andato persino come missionario agli indiani d'America. Tu lo faresti? Non avrebbe ammesso di essere un peccatore nel suo cuore. Era come la ragazza della chiesa di Spurgeon che disse:

Non ho trovato Cristo fino a quando ho smesso di cercare la pace in altre cose al difuori di che Gesù. Avevo provato di tutto. Ma nient'altro mi ha potuto da dare la pace se non Cristo e il Suo Sangue onnipotente e salvifico.

Non lo hai fatto? Hai provato tutto il resto. Ma non ti ha dato pace, vero? Ovviamente no! E non avrai mai la vera pace. Non troverai mai la pace! Non avrai mai la pace! Non avrai mai la pace finché non la smetti di fare tutto il resto e dici a Gesù che hai bisogno del Suo Sangue che ha il potere di salvare!

Di un’altra giovane donna si racconta:

Continuò ad andare in chiesa ma è stata confusa per diversi mesi. Poi ha sentito predicare Spurgeon [e alla fine] ha creduto in Gesù e nel Suo Sangue espiatorio, e ha avuto gioia. Ha semplicemente creduto in Gesù ed è stata salvata!

Non ho trovato Cristo fino a quando ho smesso di cercare la pace in altre cose al difuori di che Gesù. Avevo provato di tutto. Ma nient'altro mi ha potuto da dare la pace se non Cristo e il Suo Sangue onnipotente e salvifico.

La Bibbia dice:

“In lui abbiamo la redenzione mediante il suo sangue, il perdono dei peccati secondo le ricchezze della sua grazia”.

Inoltre John Samuel Cagan ha detto: “Il suo sangue espierà il tuo peccato. Affidati alla Sua misericordia. Lui solo può riscattarti dai tuoi peccati mediante il Suo Sangue. La mia preghiera è che tu possa credere in Gesù oggi stesso.”

“Disprezzato e abbandonato dagli uomini … pari a colui davanti al quale ciascuno si nasconde la faccia … Egli è stato trafitto a causa delle nostre trasgressioni, stroncato a causa delle nostre iniquità; … il castigo, per cui abbiamo pace, è caduto su di lui e mediante le sue lividure [ferite] noi siamo stati guariti” (Isaia 53:3, 5).

“Senza spargimento di sangue, non c'è perdono” (Ebrei 9:22). Ma ringraziato sia Dio perché “il sangue di Gesù, suo Figlio, ci purifica da ogni peccato.” (I Giovanni 1:7). Che questa sera le parole di Charlotte Elliott (1789-1871) possano essere le tue.

Così qual sono con nulla in me
   Ma per il Tuo Sangue o Salvator;
E per l’invito del tuo amor,
   O Agnel di Dio io vengo a te!

John Samuel Cagan all’età di quindici anni disse:

Non riuscivo a trovare alcuna forma di pace ... Non riuscivo a smettere di sentirmi così tormentato ... Ero così stanco di lottare, ero così stanco di tutto ciò che ero ... Stavo cercando di salvarmi. Stavo cercando di fidarmi di Cristo e non potevo. Non riuscivo a darmi a Cristo. Non potevo decidere di diventare cristiano e mi sentivo così disperato ... Gesù ha dato la sua vita per me. Gesù è stato crocifisso per me ... Questo pensiero mi ha spezzato. Dovevo lasciar andare tutto ... dovevo avere Gesù. In quel momento ho ceduto in Lui e sono andato a Lui per fede ... con il mio cuore, con un semplice riposo in Cristo mi ha salvato! Ha lavato via il mio peccato nel suo sangue! ... Non avevo bisogno di sentimenti. Ho ottenuto Cristo! Nel momento in cui ho creduto in Cristo, mi è sembrato come se il mio peccato fosse stato tolto dalla mia anima. Mi sono convertito dal mio peccato e ho guardato solo a Gesù! Gesù mi ha salvato ... la mia fede riposa in Gesù, poiché Egli mi ha cambiato ... Mi ha dato la vita e la pace ... Cristo è venuto da me, e per questo non lo lascerò ... Ha lavato via il mio peccato nel suo sangue.

Così qual sono con nulla in me
   Ma per il Tuo Sangue o Salvator;
E per l’invito del tuo amor,
   O Agnel di Dio io vengo a te!

Così qual sono fiaccato in me
   Da dubbi e da tormenti il cuor,
Pien d’ansie e di paure ancor,
   O Agnel di Dio io vengo a te!

Così qual sono, per grazia tua,
   Avrò perdono, e vita, e amor
Se all’Evangelo s’apre il cuor,
   O Agnel di Dio io vengo a te!

A te che col tuo sangue puoi cancellare ogni macchia,
   O Agnel di Dio io vengo a te

Andrai a Cristo per essere purificato da tutti i tuoi peccati mediante il Suo prezioso Sangue? Se andrai a Gesù, noi aspettiamo per pregare per te. Mentre gli altri vanno di sopra a cena, per favore vieni a sederti nelle prime due file. Amen.


QUANDO SCRIVI AL DR. HYMERS DOVRESTI INDICARE GENTILMENTE DA QUALE PAESE STATI SCRIVENDO ALTRIMENTI NON POTRÁ RISPONDERE ALLA TUA EMAIL. Se questi sermoni ti stanno benedicendo scrivi un’email al Dr. Hymers e diglielo, per favore indica il paese dal quale stai scrivendo. L’email è-, rlhymersjr@sbcglobal.net (clicca qui). Se puoi scrivi in inglese, anche se puoi scrivere al Dr. Hymers in qualsiasi lingua, Se vuoi scrivere al Dr. Hymers via posta fallo al seguente indirizzo: P.O. Box 15308, Los Angeles, CA 90015. Oppure telefona al numero: (818)352-0452.

(FINE DEL SERMONE)
Puoi leggere i sermoni del Dr. Hymers ogni settimana sul nostro sito Internet
all’indirizzo www.sermonsfortheworld.com.
Clicca su “Sermoni in italiano.”

Questi manoscritti non sono coperti da copyright, quindi possono essere utilizzati senza il
permesso del Dr. Hymers. Invece tutti i video messaggi del Dr. Hymers e tutti i video
sermoni della nostra chiesa, hanno il copyright e possono essere utilizzati solamente con permesso.

Assolo cantato prima del sermone dal fratello Benjamin Kincaid Griffith:
“Saved by the Blood of the Crucified One” (di S. J. Henderson, 1902).