Print Sermon

Questi manoscritti e video sono disponibili per 116.000 computer in 215 paesi ogni mese all’indirizzo www.sermonsfortheworld.com. Molti guardano i nostri video su YouTube e poi visitano il nostro sito web, proprio perché ogni sermone rimanda da YouTube al nostro sito. YouTube porta a visitare il nostro sito. I manoscritti sono disponibili ogni mese in 34 lingue per migliaia di persone. I manoscritti non sono coperti da copyright, quindi anche altri predicatori possono utilizzarli senza permesso. Per le donazioni puoi cliccare qui per aiutarci in questa opera per diffondere il Vangelo in tutto il mondo, anche nei paesi Musulmani e Hindu.

Se vuoi scrivere al Dr. Hymers, indica per favore il tuo paese di provenienza, altrimenti non potrà risponderti. L’indirizzo email è rlhymersjr@sbcglobal.net.




IL LIBRO ISPIRATO DA DIO

THE GOD-BREATHED BOOK
(Italian)

A cura del Dr. R. L. Hymers, Jr.
by Dr. R. L. Hymers, Jr.

Sermone predicato presso il tabernacolo Battista di Los Angeles
La sera del giorno del Signore, 30 novembre 2014
A sermon preached at the Baptist Tabernacle of Los Angeles
Lord's Day Evening, November 30, 2014

“Ogni Scrittura è ispirata da Dio e utile a insegnare, a riprendere, a correggere, a educare alla giustizia, perché l'uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona” (II Timoteo 3:16, 17).


Sono stato additato come un “agitator” da predicatori che non hanno avuto il coraggio di sostenere la verità. Sono stato chiamato “fanatico” da predicatori il cui solo obiettivo era mantenere il proprio lavoro. Sono stato chiamato “combina guai” da uomini il cui solo proposito nella vita era quello di piacere ai membri della propria chiesa. E s’, sono stato chiamato persino “estremista! Da conduttori di chiesa che non si sono curati affatto di difendere la Sacra Scrittura!

La mia posizione Biblica è stata esattamente la stessa. Ho sempre detto che l’intera Bibbia, dall’inizio alla fine, è Parola di dio, e che ogni parola in Ebraico e Greco ci è stata data poiché “ispirata da Dio” (II Timoteo 3:16). Alcuni conduttori delle chiese Battiste del Sud mi hanno detto che sarei stato “bollato”, e che non avrei avuto più la possibilità di avere una chiesa, se avessi continuato a sostenerlo! Così sono diventato un Battista fondamentale, e poi i cosiddetti fondamentalisti hanno cominciato ad attaccarmi per la stessa cosa per cui mi sono venuti contro i Battisti liberali del Sud!

Ruckmanismo è il credo che sostiene che le parole della Bibbia versione king James sono state ispirate e sono infallibili in inglese. Non è lontano dall’affermare che le parole in inglese della King James correggono il greco e l’Ebraico. Questa idea strana e satanica non è mai stata sostenuta prima del 1950, ma è stata popolarizzata dal Dr. Peter S. Ruckman (1921-). Il Ruckmanismo ha provocato diverse divisione e rotture, specialmente tra i Battisti indipendenti fondamentali. Ho scritto un libro intitolato “Ruckmanism Exposed,” che è disponibile e se volete potete scrivermi un email per averlo all’indirizzo rlhymersjr@sbcglobal.net. Le traduzioni della Bibbia sono state fatte direttamente dalla King James Inglese, anziché dall’ebraico e dal Greco, in molte lingue tra cui lo Spagnolo, il Coreano, il Russo e altre lingue, e ciò ha promosso il la dottrina falsa e demoniaca del Ruckmanismo in tutto il mondo. Un anziano Ruckmanita arrabbiato mi ha cancellato dalla lista di oratori presso il college Biblico Battista di Springfield per aver detto questa cosa! Anche un predicatore adirato di New York mi ha cancellato dalla lista degli oratori per aver detto questo. Il figlio di un amico molto stressato del padre di mia moglie è stato in chiesa di questo uomo. Questo predicatore mi ha diffamato e ha parlato così male di me che quel ragazzo confuso ha lasciato quella chiesa con perplessità e non è stato salvato fino ad oggi. Ho subito fionde e frecce sia dai liberali che dai conservatori, da tutti i lati, per aver sostenuto che la versione in Greco ed Ebraico della Bibbia è stata data secondo ispirazione verbale e plenaria, e che posi è stata tradotta nella Versione King James! Ho portato con me la King James in due classi di seminari liberali, quando ogni altro studente aveva la Versione Riveduta Standard, una traduzione liberale. Fino ad oggi porto la King James con me al pulpito e predico dalla King James a ogni incontro.

Il Dr. Martyn Lloyd-Jones disse che l’idea che occorrono nuove traduzioni “… è solamente una complete follia! La gente non ha smesso di leggere la Bibbia perché non comprende il suo linguaggio, ma perché non crede più in essa. Perché non crede più nel suo Dio … Il loro problema non è quello del linguaggio o della terminologia, ma è lo stato del cuore” (Traduzione in italiano di Martyn Lloyd-Jones, M.D., Knowing the Times, The Banner of Truth Trust, 1989, pp. 112, 114).

Ho sempre sostenuto che ls Bibbia in Ebraico e Greco ci è stata data per ispirazione verbale e plenaria. Questo è esattamente ciò che l’Apostolo paolo disse nel testo di oggi:

“Ogni Scrittura è ispirata da Dio e utile a insegnare, a riprendere, a correggere, a educare alla giustizia, perché l'uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona” (II Timoteo 3:16, 17)

Ci ho predicato per quasi sessant’anno, e non ho intenzione di cambiare! Prendere o lasciare! Queasto è ciò che la Bibbia dice di sè stessa!

I. Primo, credo che la Bibbia è “ispirata da Dio.”

Il termine Greco che traduzione “ispirata” è “theopneustos,” e significa “ispirata/soffiata da Dio.” La Sacra Scrittura è stata “ispirata da Dio.” L’Apostolo Pietro ci dice che gli autori delle Scritture sono stati “sospinti dallo Spirito Santo” (II Pietro 1:21). Il termine Greco tradotto con “sospinti” deriva da “phero” e significa “sostenere.” In II Timoteo 3:16 e II Pietro 1:21 possiamo vedere che lo Spirito Santo ha sostenuto/sospinto le menti degli autori mentre scrivevano le parole ispirate da Dio della Bibbia. Per esempio, in Geremia 1:9 leggiamo:

“Poi il SIGNORE stese la mano e mi toccò la bocca; e il SIGNORE mi disse: Ecco, io ho messo le mie parole nella tua bocca” (Geremia 1:9).

Gesù Stesso predisse l’ispirazione del Nuovo testamento quando disse:

“Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno” (Marco 13:31).

Non sono le idee nella Bibbia che sono date da Dio. Non sono i pensieri nella Bibbia che sono dati da Dio. Ma sono le parole che Dio ha ispirato! Sono le parole che lo Spirito Santo ha sospinto gli autori a scrivere! E sono le parole della Bibbia che portano giudizio “perché si erano ribellati alle parole di Dio” (Salmo 107:11).

Il malvagio re Ioiachim chiese a Baruc come avesse scritto il Libro di Geremia. Baruc rispose: “li mi ha dettato di bocca sua tutte queste parole e io le ho scritte con inchiostro nel libro” (Geremia 36:18). Non credere a nessuno che ti dice che le parole non sono ispirate! Ogni parola nell’Antico testamento in Ebraico e del nuovo Testamento in Greco, ogni singola parola dell’intera Bibbia, è una parola “soffiata da Dio”! Ogni Scrittura è ispirata da Dio” (II Timoteo 3:16). E questo ci porta al nostro secondo punto.

II. Secondo, credo che tutta la Bibbia è ispirata da Dio.

Ogni Scrittura è ispirata da Dio” (II Timoteo 3:16).

Ciò vuol dire che ogni parola dell’ebraico e del greco della Bibbia, dalla Genesi all’Apocalisse è ispirata d Dio, è una parola soffiata da Dio. Gli studiosi la chiamano “ispirazione plenaria e verbale della Bibbia.” “Verbale” vuol dire che le parole sono ispirate. “Plenaria” vuol dire “intera.” L’intera Bibbia è ispirata, data mediante l’ispirazione.

Il Dr. W. A. Criswell, un grande Pastore della chiesa First Baptist Church di Dallas, in Texas, disse:

“È plenaria nel senso che tutta la Bibbia, ogni scrittura è theopneustos, ogni parola è soffiata da Dio. Ed è verbale nel senso che ogni iota o apice della Bibbia è ispirato.” (Traduzione in italiano di W. A. Criswell, Ph.D., The Bible for Today’s World, Zondervan Publishing House, 1967 edition, p. 49).

Gesù disse:

“Poiché in verità vi dico: finché non siano passati il cielo e la terra, neppure un iota o un apice della legge passerà senza che tutto sia adempiuto.” (Matteo 5:18).

La “iota” è la lettera più piccola dell’alfabeto Ebraico, è come una virgola, un piccolo segno. Un “apice” è un piccolo punto della lettera Ebraica. Persino questi piccoli accenti delle parole ebraiche delle Scritture sono state ispirate in maniera supernaturale dal dio Onnipotente!

Quando ho questa Bibbia tra le mie mani, sto tenendo un gran Tesoro. Questa è la traduzione parola per parola delle parole soffiate da Dio del nostro Signore Dio! Sto tenendo fra le mani una traduzione parola per parola della Parola di Dio! Se voglio sapere ciò che Dio pensa di un certo argomento, non devo vedere ciò che pensa un filosofo, o quello che un erudito secolare sostiene. Quando voglio conoscere ciò che Dio pensa di un certo argomento, apro la mia Bibbia e leggo le parole verbalmente ispirate che Dio ci ha dato. Non devo “distorcere” le parole, ma devo prendere nel loro pieno significato. Quando Dio parla di un albero, egli intende in albero. Quando egli parla di un altare, intende un altare.

Questo è quello che mi dispiace di McArthur. Ha molte buone cose da dire. Ma non mi piace quando dice: “Il Sangue è utilizzato come un sostituto della parola morte” (Vedi la Bibbia di McArthur The MacArthur Study Bible; nota su Ebrei 9:14). Lo dice a proposito del versetto: “quanto più il sangue di Cristo … purificherà la nostra coscienza dalle opere morte per servire il Dio vivente.” Ma visto che io credo nell’ispirazione verbale della Bibbia, non posso sostenere che McArthur ha ragione. Dice che il “sangue” di Cristo è “un sostituto per morte.” Oh quanto si sbaglia! La morte di Cristo non purifica le nostre coscienze. Oh no! Solamente il sangue di Cristo può farlo! Il suo errore mostra quanto sia importante conoscere che ogni parola della Bibbia è stata ispirata, mandata da Dio, ogni iota e ogni apice! La parola Greca di Ebrei 9:14 è “haima,” che vuol dire “sangue.” Il nostro termine emorragia “una grossa fuoriuscita di sangue” viene da questa parola greca. “Ematologia” in medicina, si riferisce allo studio del sangue. Queste due parole vengono dal termine greco “haima.” Questo mostra chiaramente che il Dr. MacArthur si sbaglia quando dice: “Il Sangue è utilizzato come una parola che sostituisce la morte.” No, la parola greca haima vuol dire sangue! Perciò non significa “morte.” La parola greca per morte è “thanatos.” Il termine “eutanasia” proviene da questa parola. “thana” che è parte di questa parola proviene da “thanatos” che vuol dire appunto “morte.” “Eu” vuol dire “buona” in greco. Perciò “eutanasia” vuol dire letteralmente “morte buona.” E questo è il modo in cui I liberali parlano di suicidio assistito. Il punto è questo: “haima” vuol dire sangue. “Thanatos” morte. MacArthur si sbaglia quando dice: “Il Sangue è utilizzato come una parola che sostituisce la morte.” L’Apostolo Paolo voleva dire “sangue.” Se avesse volute dire “morte” avrebbe utilizzato il termine Greco “thanatos.” La Bibbia Reformation Study dice: “Nessun … metodo elaborato ignora ciò che lo scrittore originale esprimeva con il significato può essere appropriato” (vedi la nota a p. 844, “Comprendere la Parola di Dio”). Credo che il Dr. McArthur abbia imparato a cambiare il termine “sangue” in “morte” dal colonnello R. B. Thieme. Nell’autunno del 1961, ero presente come un testimone oculare. Ho visto il giovane John McArthur scrivere queste parole su un quaderno mentre Thieme le diceva: “Sangue è un sostituto per morte.” Certamente, molti studiosi sanno che il Colonnello Thieme si sbagliava su questo punto. Il colonnello Thieme sembrava che avesse un avversione, una repulsione per il sangue di Cristo. Il suo errore è arrivato fino a noi oggi attraverso il Dr. MacArthur. Non dobbiamo mai cambiare un termine greco in un altro, altrimenti ignoreremo “il significato che lo scrittore originale voleva esprimere” (Reformation Study Bible, ibid.).

Ho usato il problema di Thieme/McArthur per illustrare l’importanza dell’ispirazione verbale della Bibbia, ovvero l’insegnamento per cui Dio ha ispirato le parole stesse della Bibbia in Ebraico e Greco.

Il Dr. Harold Lindsell è stato un grande studioso, e un grande difensore dell’infallibilità della Bibbia. Nel suo libro, La Battaglia per la Bibbia [The Battle for the Bible], è senza dubbio uno dei libri più importanti del nostro tempo. Il Dr. Lindsell dice: “L’ispirazione si estende a ogni parte della Parola scritta di Dio e include la mano guida dello Spirito Santo persino nella selezione delle parole delle Scritture” (Traduzione in italiano di Harold Lindsell, Ph.D., The Battle for the Bible, Zondervan Publishing House, 1978 edition, p. 31 enfasi mia). Ovviamente il Dr. Lindsell faceva riferimento alle parole dell’ebraico e del Greco, quando diceva che lo Spirito Santo ha guidato “persino gli autori della Bibbia persino nella selezione delle parole delle Scritture.” Il Dr. Henry M. Morris ha detto che Paolo ha fatto “un’affermazione estremamente forte dell’ispirazione verbale” delle parole delle Scritture in Galati 3:16. Continua dicendo che Paolo ha qui fatto la sua argomentazione “non solo su una parola, ma su una lettera, “seme” anziché “semi.” (Traduzione in italiano di Henry M. Morris, Ph.D., The Defender’s Study Bible, World Publishing, 1995 edition, p. 1296; note on Galatians 3:16; emphasis mine).

Sono completamente d’accordo con il Dr. Lindsell e ilDr. Morris. Li ho conosciuti entrambi, e avevano ragione. Perquesto sono preoccuoato per la dichiarazione di McArthr “il sangue è una parola che sostituisce la morte.” Non dobbiamo mai farlo se crediamo nell’ispirazione verbale delle Scritture. Dio vuole dire ciò che dice nella Bibbia. Puoi credere pienamente a ciò che la Bibbia dice in Ebraico e Greco. Gesù disse: “Non di pane soltanto vivrà l'uomo, ma di ogni parola che proviene dalla bocca di Dio” (Matteo 4:4; citazione di Gesù Cristo da Deuteronomio 8:3; enfasi mia).

Quando leggi la Bibbia puoi essere certo che stai leggendo la stessa Parola di Dio. Quando leggi le parole: “Credi nel Signore Gesù e sarai salvato” puoi credere fermamente a ciò che Dio dice in Atti 16:31. Quando “credi nel Signore Gesù Cristo” sarai salvato dal to peccato dal Figlio di Dio. Quando leggi le parole di Gesù: “Tutti quelli che il Padre mi dà verranno a me; e colui che viene a me, non lo caccerò fuori” puoi essere certo che non sarai cacciato fuori da Gesù se vai a lui. (Giovanni 6:37). Quando leggi le parole di Gesù: “Venite a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io vi darò riposo” puoi essere certo che se vai a Gesù egli ti darà riposo (Matteo 11:28). Quando leggi le parole di Gesù: “Perché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna.” Puoi essere certo che non morirai, ma avrai la vita eterna se credi in Lui (Giovanni 3:16). Quando leggi le parole “il sangue di Gesù, suo Figlio, ci purifica da ogni peccato”, puoi essere certo che lo stesso “sangue di Gesù” ti purificherà da “ogni peccato” (I Giovanni 1:7).

“Ogni Scrittura è ispirata da Dio e utile a insegnare, a riprendere, a correggere, a educare alla giustizia, perché l'uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona.” (II Timoteo 3:16, 17).

Se credi che queste parole della Bibbia sono vere, allora perché non credi in Gesù per essere salvato dal tuo peccato? Se credi in ciò che Dio dice, allora perché non credi nel Figlio Suo, Colui che ti ama ed è morto sulla Croce per salvarti dal peccato, morte e Inferno? Fai tue le parole di questo straordinario vecchio inno:

Io vengo innanzi a te!
   Prostrandomi ai tuoi piè!
Deh nettami deh lavami
   nel sangue tuo Signor
(Versione italiana dell’inno in inglese “I Am Coming, Lord”
      di Lewis Hartsough, 1828-1919).

Amen. Dr. Chan, per favore conducici in preghiera.

(FINE DEL SERMONE)
Puoi leggere i sermoni del Dott. Hymers ogni settimana su Internet all’indirizzo
www.realconversion.com cliccando sulla voce “Sermoni in italiano”.

Puoi contattare via email il Dott. Hymers in inglese all’indirizzo:
 rlhymersjr@sbcglobal.net o puoi contattarlo scrivendo all’indirizzo:
P.O. Box 15308, Los Angeles, CA 90015;
puoi telefonargli al numero: 001 (818)352-0452.

Questi sermoni sono senza diritto d’autore e possono essere utilizzati senza permesso
del dott. Hymers Invece tutti i video messaggi del dott. Hymers sono coperti da
copyright e possono essere utilizzati solamente con il permesso dell’autore.

Scritture lette prima del sermone dal fratello: II Timoteo 3:12-17.
Assolo cantato prima del sermone da Benjamin Kincaid Griffith:
“I Know the Bible is True” (di Dr. B. B. McKinney, 1886-1952).


SCHEMA DE

IL LIBRO ISPIRATO DA DIO

A cura del Dr. R. L. Hymers, Jr.

“Ogni Scrittura è ispirata da Dio e utile a insegnare, a riprendere, a correggere, a educare alla giustizia, perché l'uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona.” (II Timoteo 3:16, 17).

I.   Primo, credo che la Bibbia è “ispirata da Dio,” II Pietro 1:21;
Geremia 1:9; Marco 13:31; Salmo 107:11; Geremia 36:18.

II.  Secondo, credo che tutta la Bibbia è ispirata da Dio,
Matteo 5:18; 4:4; Atti 16:31; Giovanni 6:37; Matteo 11:28;
Giovanni 3:16; I Giovanni 1:7.